2017 – Tecnica bimestrale gennaio/febbraio

Lavoro di gruppo: tecnica HIDDEN MAGIC

Lo scopo è quello di realizzare tutti qualcosa con la stessa tecnica specifica per conoscere, imparare e fare pratica di varie tecniche.

E’ ovviamente permesso utilizzare qualsiasi tipo di pasta sintetica e realizzare qualsiasi tipo di oggetto, da gioielli a oggetti decorativi…qui la galleria lavori di GENNAIO/FEBBRAIO

2016 – Regali di compleanno!

Ogni anno organizziamo uno scambio di regali – ogni partecipante dovrà realizzare due regali per due membri e ne riceverà due da altri membri.

Il risultato è una carrellata bellissima di regali e pensierini e biglietti d’auguri!

Foto in ordine sparso di tutti i vari regalini scambiati durante il 2016

2016 – corso Christi Friesen

23 – 24 Luglio: Christi Friesen!

Un nome a cui non serve aggiungere nulla perchè oramai questa artista è conosciutissima anche in Italia. Dalla California con furore con tanti materiali e progetti nuovi. Da cuori a libellule a vasi decorativi….non manca nulla.

Polymer Clay Italia la ospita sempre piu che volentieri:

2016 – corsi Lynne Ann Schwarzenberg

Quest’anno abbiamo voluto esagerare!

Due corsi (uno a Roma e uno a Milano) con l’americana Lynne Ann Schwarzenberg per realizzare le sue murrine meravigliose da usare per tanti gioielli unici ed eleganti.

Incontri combinati ovviamente sempre per fungere anche da raduno per i membri PCI, corsi, cene e tanto divertimento sono assicurati!

Entrambi i corsi sono sponsorizzati Fimo/Staedtler

2015 – progetti del gruppo, colori

Ogni mese proponiamo vari progetti da realizzare per stimolare la creatività dei membri e potersi confrontare su metodi di lavoro, paste usate e tecniche, oltre a imparare a mescolare i colori e usarne di diversi.

Ecco una carrellata di colori e lavori realizzati dai vari membri di PCI

2015 – corsi Nicolina Otrzan

Due Appuntamenti imperdibili:

Maggio a Roma e Aprile a Milano Nicolina Otrzan!

Artista croata dalla fama internazionale per due appuntamenti esclusivi. Per la prima volta in Italia insegnerà le sue tecniche all’avanguardia per realizzare un’infinità di gioielli. Da Bangle a SilkScreen a Faux Enamel ce n’è per tutti i gusti.

Entrambi i corsi sono sponsorizzati Fimo/Staedtler

Ecco alcune foto dei due incontri con questa straordinaria artista, serviti anche come occasione per incontrasi tra membri PCI:

2014 Settembre – Fimo Symposium Francia

Un anno ricco di eventi ed emozioni per gli amanti della ceramica sintetica e anche per Polymer Clay Italia.

Due membri, anzi, due admin – Michela (Mokele Art) da Roma e Leila Bidler da Arluno (MI) hanno vinto il concorso internazionale della Staedtler con le loro creazioni e sono state invitate come ospiti d’onore al Fimo Staedtler Symposium in Francia!

L’evento si è svolto presso una location unica e da sogno: una tenuta con castello rinascimentale… i corsi e insegnanti proposti non sono stati da meno:

 

2014 Agosto – Arches IPCA

A fine Agosto si è svolto il raduno dell’associazione internazionale delle paste sintetiche (IPCA) a Columbus in Ohio (USA).

Un’incontro e raduno con oltre 100 partecipanti, corsi e dimostrazioni, scambi, swap, raccolta fondi, cuori per beneficenza e tanto, tanto divertimento a creare tutto il giorno e tutta la notte.

Un sogno da realizzare prima o poi anche in Italia!

Ecco alcune foto di Leila Bidler che è andata a rappresentare l’Italia, all’epoca VP, Membership della IPCA:

2014 Marzo – EuroSynergy Malta

Il 2014 ha visto un susseguirsi di vari eventi molto importanti per le ceramiche sintetiche a livello mondiale.

In primavera si è svolto il primo raduno/convegno internazionale della ceramica sintetica a Malta. Hanno partecipato alcuni degli artisti più di spicco e conosciuti oltre alle aziende produttrici quali Staedtler/Fimo, Polyform/Sculey/Premo, Cernit e Kato.

Tra corsi, conferenze e presentazioni sono stati 4 giorni pienissimi di informazioni utili, divertimento e scambi di idee, conoscenze e creazioni.

E’ stata presentata anche la linea “True Colors” della pasta Fimo Professional e la Staedtler ha illustrato che contiene pigmenti puri, permettendo di mescolare tante sfumature in maniera mirata e molto precisa.

Ecco alcune foto: